Contributo comunale al viaggio della memoria

“Progetto Viaggio della Memoria”

Partiremo con 65 studenti, delle nostre classi quinte, verso i luoghi della memoria. Dal 4 al 9 Febbraio saremo a Praga e poi Cracovia, visiteremo il Campo di Mauthausen, di Auschwitz e incontreremo un testimone dell’Olocausto. Per poter affrontare questo momento in modo consapevole ci siamo preparati con video, incontri, lezioni e testimonianze.

Vogliamo infondere ai nostri studenti la “consapevolezza” dei Diritti umani e della Memoria storica da un lato e la cultura della Legalità dall’altro, stimolando la formazione dei ragazzi all’insegna dell’uguaglianza, della solidarietà e del rispetto delle regole del vivere civile, perché la democrazia conviene più della non democrazia, la legalità conviene più della non legalità e l’impegno conviene di più del disimpegno.

Vogliamo ringraziare l’amministrazione comunale di Correggio, nella figura del Sindaco Ilenia Malavasi, per aver sostenuto il nostro progetto con un contributo economico, ma soprattutto perché ha condiviso con noi il valore educativo della proposta nel riconoscere nella memoria la base per la formazione della cittadinanza attiva.  

Pubblicata il 27 gennaio 2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.