In ricordo del Preside Sergio Ciroldi

Il 25 gennaio 2020 è scomparso il prof. Sergio Ciroldi. Sergio Ciroldi è stato Preside dell’Einaudi per 39 anni dal 1962 al 2001, ha sempre diretto la scuola con grande impegno e autentica dedizione introducendo nuovi indirizzi di studi, ad esempio i corsi per geometri, l'ERICA e il triennio per periti industriali meccanici, cercando sempre di essere all’altezza delle sfide poste dalla realtà. Grande sensibilità dimostrò anche nei confronti di progetti più innovativi come l'educazione alla parola attraverso il teatro, l'educazione alla pace, alla solidarietà e alla salute. Potenziò e ampliò i laboratori scientifici, informatici e linguistici.

Uomo di grande cultura, cercò di educare i giovani ad ampio spettro: dalla storia all'arte, dalla tecnica alla scienza.

In occasione del cinquantenario dell’Istituto Tecnico Statale Einaudi, l’allora Preside Sergio Ciroldi scrisse:

“Quando i giorni si fanno sempre più lunghi e luminosi in una normale primavera, quando cominciano a sbocciare le rose e i merli a cantare, fanno capolino in me i giorni trascorsi all’Einaudi.

Sono pensieri lievi, da poco, ma anche amari e dolenti.

Oggi, al compimento del mio incarico, mi volto indietro ad osservare il lungo cammino fatto; come tutte le azioni dell’uomo, presenta luci e ombre, situazioni comprese e altre inavvertite o ignorate.

Per fortuna non sono mancati momenti lieti, ristoratori.

Abbiamo risposto uniti e determinati a una società che presentava nuove istanze, senza soffocare né indebolire gli elementi sani delle più svariate culture native.

Consapevoli o no, abbiamo contribuito ad esaltare il processo della creazione divina.

E’ stato molto bello e affascinante.

Ho sentito che mi avete voluto bene. Ora vi ripeto che anch’io ve ne voglio.”

Gli ex studenti, la dirigenza, i docenti e tutto il personale della scuola ricambiano il suo affetto e lo ricordano con riconoscenza e stima.

Pubblicata il 27 gennaio 2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.